Gli "Elementi" di Euclide

LIBRO XI

 

DEFINIZIONI 9 - 10

 

Def.9: Figure solide simili sono quelle comprese da piani simili uguali in molteplicità
   
Def.10: Figure solide e simili sono quelle comprese da piani simili uguali in molteplicità e in grandezza
  La definizione 9 definisce le figure solide simili, mentre la definztione 10 descrive quelle che comunemente si indicano come figure "congruenti". Euclide usa la locuzione "uguale e simile" per "congruente".
  A volte è possibile costruire figure solidi simili con le stesse facce ma con diverse disposizioni. Vi sono, ad esempio due modi diversi per collegare due piramidi a due facce quadrate di un cubo. Si possono disporre su due facce opposte oppure su due facce adiacenti del cubo stesso.